Crostino ai funghi porcini

I funghi porcini sono un ottimo ingrediente per preparare aperitivi originali o antipasti molto saporiti. Oltre a costituire un classico piatto della cucina italiana, questi crostini che vi proponiamo si preparano in poco tempo e sono molto semplici.

Ingredienti per 4 persone:
350 g di funghi porcini freschi
70 g di ricotta
prezzemolo fresco
olio extravergine d’oliva, sale e pepe

Tempo di preparazione:
20 minuti

Lavate in abbondante acqua i funghi, rimuovendo i residui di terra. Fate scaldare dell’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente e nel frattempo affettate sottilmente i funghi porcini. Adagiateli nella padella quando l’olio sfrigola e fate cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti. Unite il prezzemolo e il sale. Nell’attesa scaldate il pane in forno facendolo dorare da entrambe le parti. Poco prima della fine della cottura aggiungete anche un pizzico di pepe, quindi munitevi di frullino a immersione e riducete in crema i funghi porcini. Aggiungete la ricotta aggiustando di sale e di pepe se necessario e servite sulle fette di pane ancora calde.

Consiglio: sostituite i funghi porcini con gli champignon, se lo desiderate. Aggiungete del vino bianco durante la cottura se incontra i vostri gusti. Quando usate il frullatore a immersione non riducete tutto il condimento in crema ma lasciate qualche fungo intero.