Cuscus con pesce, ceci e spezie

Dalla Sicilia e dall’Africa meridionale o dalla Spagna musulmana? Dall’Egitto, dal Marocco o dalla Tunisia?
Il cuscus è conosciuto in varie parti d’Europa e non solo: si tratta di un piatto a base di granelli di semola di grano duro che, passati più volte al setaccio, formano i minuscoli chicchi di cuscus. Questo lungo procedimento era di solito portato avanti dalle donne, che si radunavano e lavoravano alla produzione del cuscus per diversi giorni, per poi procedere ad una essiccatura naturale al sole. Oggi questo prodotto viene venduto su tutti i mercati del mondo e preparato secondo diverse ricette: se in Sicilia, ed in particolare nella zona di Trapani, il cuscus viene preparato utilizzando il pesce fresco, quello tipico tunisino è realizzato con spezie piccanti e verdure miste.

Abbiamo unito le due ricette aggiungendo anche un altro ingrediente tipico della tradizione marocchina: i ceci.

Ingredienti per 2 persone:
160 g di cuscus
400 g di frutti di mare misti (cozze, vongole, calamari, gamberi)
100 g di pomodoro ciliegino
240 g di ceci lessati
una zucchina media
40 g di porro
2 spicchi d’aglio
un cucchiaino di curcuma
mezzo cucchiano di cumino
prezzemolo fresco
olio extra vergine d’oliva, sale
mezza noce di burro

Tempo di preparazione:
45 minuti

Schiacciate l’aglio, tritatelo e fatelo soffriggere su un filo d’olio in una pentola dai bordi alti. Quando sarà appena dorato, aggiungete il pomodoro ciliegino tagliato a spicchi, i frutti di mare ed il prezzemolo. Lasciate cucinare per circa 10 minuti, poi aggiungete i ceci lessati (vanno bene anche quelli in scatola, scolati dal loro liquido di conservazione), aggiustate di sale e aggiungete la curcuma ed il cumino. Lasciate cuocere per altri 7-8 minuti. Questa preparazione deve risultare piuttosto brodosa e non asciutta.

A parte, in una padella, fate soffriggere il porro ed aggiungete le zucchine tagliate a dadini. Cucinate a fiamma vivace fino a completa cottura. Spegnete e tenete da parte.

Quindi cucinate il cuscus seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e facendo particolare attenzione alla quantità d’acqua utilizzata. Quando tutte le preparazioni saranno pronte assemblate il piatto, disponendo per primo il cous cous, poi il misto mare con ceci ed il brodo di cottura ed infine le zucchine saltate. Servite caldo.