Tacchino con verza all’orientale

Questa ricetta a base di tacchino e verza prevede anche l’uso della salsa teriyaki che le conferisce quel sapore orientale ed agrodolce decisamente insolito. A voler essere precisi, per la tradizione giapponese una pietanza teriyaki va consumata con il riso al vapore e deve essere accompagnata dalle verdure. In altri casi la salsa può accompagnare carni bianche o carni rosse, ma anche frutti di mare.
La salsa può essere reperita nei grandi supermercati o in piccole botteghe di cibi etnici. Diversamente, potete acquistare solo la salsa di soia e prepararla in casa.

Ingredienti per 2 persone:
300 g di fesa di tacchino
100 g di verza
uno spicchio d’aglio
zenzero fresco
salsa teriyaki
semi di sesamo
olio extravergine d’oliva, sale

Tempo di preparazione:
30 minuti

Tagliate a pezzetti molto grandi la fesa di tacchino. A parte, pelate l’aglio e tritatelo sottilmente. Mettetelo in una casseruola dai bordi alti con dell’olio extravergine d’oliva e fatelo soffriggere molto dolcemente. Aggiungete lo zenzero fresco appena tritato (ne basterà il quantitativo di un cucchiaino) e continuate la cottura per due minuti circa, sempre a fiamma bassa. Quindi aggiungete i tocchetti di tacchino e la verza tagliata a striscioline dalla larghezza di 2 cm circa.
Fate cuocere a fiamma moderata, sfumate con un bicchiere di acqua calda, salate e lasciate cucinare per circa 15 minuti con coperchio chiuso.
Servite il tacchino in delle ciotole dai bordi alti disponendo il tacchino e la verza con il brodino di cottura. Finite con la salsa teriyaki ed i semi di sesamo al naturale.


Come preparare la salsa teriyaki in casa:
Mescolare in un pentolino 250 ml di salsa di soia e un cucchiaio di miele non aromatizzato. Unite 40 g di zucchero di canna, aglio in polvere e 150 ml di acqua. Cuocete a fiamma bassa portando ad ebollizione, quindi mescolate con un cucchiaio di amido di mais fin quando la salsa non è densa. Fate raffreddare e utilizzate per condire i vostri piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *