La colazione nel mondo

Si dice che la colazione sia il pasto più importante della giornata. Ma ciascuna cultura assegna a quel momento un valore diverso e lo interpreta in modo tradizionale o innovativo.

Abbiamo fatto un giro tra le abitudini del resto del mondo, spalancando la bocca o ritrovando nei diversi modi di fare colazione anche qualche sapore della nostra Italia. I più vicini a noi sono sicuramente gli svizzeri, che iniziano la giornata con avena, cereali o frutta secca, insieme a latte o yogurt (birchermuesli) mentre i più distanti sono sicuramente i pakistani, che portano a tavola il nihari, cioè uno stufato di manzo.
Tra le colazioni più varie c’è invece quella tedesca in cui c’è un po’ tutto: salumi, formaggi, burro e marmellata. Dobbiamo invece andare fino a Cuba per trovare sulla tavola della colazione dei cibi conosciuti da noi italiani, come un caffelatte (chiamato cafè con leche) servito con pane tostato. Da premettere che a Cuba la frutta e il pane si mangiano solo a colazione, per questo oltre a quanto detto possiamo trovare anche banane, papaya, ananas, succhi di frutta o the. Superando il confine con l’Italia possiamo invece sederci a gustare un croissant oppure un pain ai chocolat – e non è difficile capire dove! – mentre se volassimo ad Est ed approdassimo in Grecia potremmo trovare sulla nostra tavola una akratisma a base di fette di torta e melone d’estate, frutta secca, yogurt e miele d’inverno.

img01
Nei Paesi Scandinavi la colazione è invece a base di aringhe, tonno, pancetta e uova, il tutto spesso accompagnato da pane integrale, succhi di frutta e krapfen tipiche. Ad essere molto più leggera è invece la colazione del Brasile a base di burro e marmellata, accompagnati da caffè o succo d’arancia, melone o papaya.
Tra le più saporite c’è sicuramente la colazione indiana con cibo speziato come ciambelle allo zenzero o dolci al curry, ma anche legumi e minestre più tipiche delle regioni del Nord. Pane di segale, uova e formaggio alla tavola di un Danese, purea di fave o di ceci sul piatto di un egiziano e piccole salsicce se per caso vi trovate nelle Filippine. Tofu e salsa di soia immancabili per un Giapponese e noodles di pollo e verdure per una famiglia cinese. Come non citare burro, uova e salsiccia, classici per una colazione irlandese e pane marocchino per la colazione di un messicano. Ed infine uova fritte e bacon per tutti gli americani che si vogliano definire tali.

Danish breakfast