Torta di mele e cannella

La torta di mele è un grande classico e una preparazione molto semplice da riservare ad una gustosa colazione o a una merenda in compagnia. Le sue origini sono da far risalire al 1300 quando il grande cuoco Taillevent incluse nelle sue ricette anche la Tarte aux pommes, così come la conosciamo oggi, fatta eccezione per qualche ingrediente ormai non più utilizzato.
In questa versione abbiamo realizzato la torta di mele in versione gluten free. Se desiderate convertirla in una versione tradizionale utilizzate la stessa dose di farina ed eliminate pure l’uovo: in questo modo sarà adatta anche ai vegani (purchè il latte sia di soia!).

torta-di-mele-e-cannella-senza-glutine_2

Per prima cosa, mettete in ammollo le uvette in abbondante acqua tiepida. Quindi, dedicatevi alle mele: pelatele e tagliatele a tocchetti, poi disponetele in una casseruola ricoprendole di succo di limone e di cannella. Grattate la scorza del limone per aromatizzare il latte, che unirete allo zucchero, all’uovo leggermente sbattuto, al lievito e alla farina setacciata.
Nell’attesa preriscaldate il forno a 180°C.
Amalgamate lentamente con una spatola per evitare che si formino grumi, quindi unite il composto con le mele ed infine l’uvetta che avrete sgocciolato strizzandola.
Ricoprite una teglia di carta forno e versate dentro il composto della torta di mele e non preoccupatevi se vi apparirà molto denso. Livellatelo con una spatola e spolveratelo ulteriormente di cannella, dunque infornate e fate cuocere per circa 40 minuti.

Fate raffreddare prima di servire.

torta_mele_glutenfree