Crema di lenticchie con gamberi saltati

lenticchie-rosse

Sciacquate le lenticchie e mettetele in ammollo in una pentola capiente con abbondante acqua, un filo d’olio e la cipolla tritata sottile. Fatele cuocere per circa 35 minuti, finché non diventano morbide. Spegnete il fuoco e sgocciolatele di eventuale acqua in eccesso, poi riducetele in crema con il frullatore ad immersione. Aggiustate di sale e aggiungete un cucchiaino di curry e uno di curcuma. Eventualmente aumentate la dose secondo i propri gusti.

A parte, preparate una padella in cui farete dorare dell’olio e dello zenzero tritato nella quantità di circa un cucchiaio. Sgusciate i gamberi e aggiungeteli al soffritto insieme a sale e pepe. Fate cuocere per circa dieci minuti e preparatevi a servire.
Usate un piatto fondo per disporre la vostra crema di lenticchie, versateci sopra i gamberi saltati e completate con delle fettine di pane tostato.

img_crema-di-lenticchie