Flan di zucca

flan-di-zucca

Il flan di zucca è una preparazione dal sapore decisamente autunnale. Il gusto della verdura viene ammorbidito dall’albume montato a neve che renderà il risultato finale particolarmente leggero e quasi spumoso. Per la preparazione vi occorrono circa 75 minuti in totale, ma il vostro flan alla zucca dovrà cucinare in forno per circa 50 – 55 minuti.

Per prima cosa, tagliate a fettine molto sottili lo scalogno e la zucca, se preferite fatela a dadini. Fate soffriggere in padella con uno spicchio d’aglio, un filo d’olio, sale e pepe. Lasciate cuocere a fuoco vivo per circa dieci minuti e poi trasferite in un mixer insieme ai pinoli, alle foglie di basilico e al parmigiano grattuggiato. Frullate fin quando non sarà il più possibile omogeneo, infine aggiungete il tuorlo d’uovo.

A parte, montate l’albume con delle fruste elettriche, rendendo il composto spumoso e morbido. Incorporatelo al resto degli ingredienti mescolando dal basso verso l’alto, con molta cura. Accendete il forno a 160°C e preparate una teglia abbastanza capiente riempendola d’acqua per qualche centimetro. Sistemate il composto in delle piccole coppette monoporzione ed inseritele dentro la teglia: la cottura del flan alla zucca dovrà infatti avvenire a bagnomaria. Cuocete per circa 50 minuti e fate attenzione nella parte finale, perchè è possibile che una eccessiva vicinanza alla resistenza superiore bruci la superficie del vostro flan prima del dovuto.

Servite sempre nelle coppette quando è ancora tiepido.

img_flan_zucca