Parmigiana di melanzane fredda

Ingredienti per 2 persone:
1 kg di melanzane seta
600 g di pomodori maturi
2 spicchi d’aglio
basilico fresco
parmigiano
olio di semi di girasole
olio extravergine d’oliva, sale

Tempo di preparazione:
40 minuti

Tagliate le melanzane a fette di circa mezzo centimetro, mettetele in uno scolapasta alternandole con sale grosso e posizionate sopra un piatto con sopra un peso (una pentola piena d’acqua potrebbe andare bene). Effettuate questa operazione qualche ora prima di iniziare a preparare la parmigiana, in modo da avere il tempo di far perdere alle melanzane il sapore amaro.

Lavate quindi le melanzane per eliminare il sale e asciugatele bene. Fate poi riscaldare in una padella dell’olio di semi ed iniziate a friggerle. Man mano che sono cotte sistematele in un piatto alternando degli strati di carta assorbente che potrà privarle dell’olio in eccesso.

Nel frattempo preparate la salsa: mettete in una pentola, insieme ai due spicchi d’aglio, il pomodoro tagliato a pezzi molto grandi e senza aver tolto la buccia; lasciate cuocere a fiamma bassa, rimescolandolo di tanto in tanto per non farlo attaccare. Quando il pomodoro è cotto, mettetelo in un passa verdure per ottenere la salsa (un tocco deciso vi permetterà di avere una salsa più densa). Per ottenere la consistenza desiderata, rigirate ancora la salsa in padella, aggiustando di sale e di zucchero per regolare l’acidità. A fine cottura aggiungete un filo d’olio d’oliva.

Componete la vostra parmigiana di melanzane mettendo le fette di melanzane sul fondo, ricoprendole con la salsa e il basilico fresco tritato, infine con il parmigiano grattugiato. Create diversi strati sempre con lo stesso procedimento, e alla fine decorate con foglie di basilico intere.

 

Consiglio: lasciare a temperatura ambiente per almeno un’ora prima di servire.

Questa variante di parmigiana di melanzane, che non prevede la cottura in forno, risulta più fresca e adatta ad essere servita come antipasto o come parte di un antipasto misto. Con la porzione di parmigiana che resta si può imbottire il pane per ottenere una delizia unica, o condire della pasta al pomodoro.