Baccalà alla livornese

Ingredienti per 2 persone:
500 g di baccalà
100 g di porro
due patate
capperi
olive
3 cucchiai di passata di pomodoro
mezzo bicchiere di vino bianco
prezzemolo, aglio
olio extravergine d’oliva, sale

Tempo di preparazione:
50 minuti

Fate riscaldare in una padella capiente dell’olio extravergine d’oliva, poi tritate l’aglio ed il porro e sciacquate i capperi. Fate soffriggere tutto a fiamma bassa, insieme alle olive precedentemente denocciolate. Lasciate soffriggere il tutto per 10 minuti, dopo di che aggiungete la passata di pomodoro ed allungate con mezzo bicchiere d’acqua. Fate riprendere il bollore.

A parte, pelate le patate e tagliatele a pezzi. Sciacquate il baccalà sotto l’acqua corrente (se usate il baccalà sotto sale, tenetelo in ammollo per 24 ore in acqua fredda prima di utilizzarlo). Aggiungete tutto in padella con del vino bianco, aggiustate di sale e fate cuocere per almeno 20 minuti tenendo chiuso il coperchio, fino a quando le patate non saranno cotte.

Guarnite infine con il prezzemolo fresco e servite il piatto in tavola ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *