Tagliatelle con mazzancolle e fiori di zucca

Tagliatelle con mazzancolle e fiori di zucca

Ingredienti per 2 persone:
160 g di tagliatelle

150 g di mazzancolle fresche
100 g di zucchine
una decina di fiori di zucca
vino bianco, alloro
olio extravergine d’oliva, sale

Tempo di preparazione:
50 minuti

Cominciate a preparare le tagliatelle portando ad ebollizione le mazzancolle in abbondante acqua, in cui avete precedentemente immerso una foglia di alloro. Lasciatele bollire per 2 – 3 minuti circa, quindi mettetele da parte e rimuovete la foglia di alloro. Tenete da parte anche l’acqua che vi servirà poi per la cottura della pasta.

A parte, tagliate finemente il porro e affettate la zucchina riducendola in cubetti. Fate soffriggere tutto in padella e salate con moderazione.

Nel frattempo pulite le mazzancolle che avete già sbollentato, privandole della testa e dell’intestino (incidete il dorso e rimuovete il filamento nero), tagliatele a pezzi di piccole dimensioni ed aggiungetele a tutti gli altri ingredienti già in padella. Sfumate con del vino bianco e per ultimo unite i fiori di zucchina tagliati grossolanamente.

Riportate a bollore l’acqua di cottura che avevate tenuto da parte (ad eccezione di un bicchiere circa), ed usatela per cuocere le tagliatelle. Scolate la pasta quando è al dente e terminate la cottura delle tagliatelle con le mazzancolle e gli altri ingredienti in padella, mescolando bene al condimento e mantenendo il fuoco basso. Aggiungete ancora altra acqua se necessario, quindi servite e decorate il piatto di tagliatelle con un fiore di zucchina intero.