Stracciatella in brodo con alloro

Ingredienti per 2 persone:
1 kg di pollo
due carote
una cipolla bianca
due coste di sedano
un uovo
50 g di pangrattato
50 g di parmigiano reggiano
prezzemolo
sale grosso e pepe nero

Tempo di preparazione:
2 ore

Per preparare la stracciatella iniziate a tagliate le carote, la cipolla e il sedano a pezzi abbastanza grandi, quindi lavateli e metteteli da parte.

Preparate una pentola con un litro e mezzo d’acqua circa, aggiungete una foglia di alloro e quindi le verdure già tagliate in precedenza. Fate bollire e nel frattempo private il pollo della sua pelle, in modo da rendere il brodo meno grasso. Aggiungetelo in padella, salate tutti gli ingredienti con sale grosso e lasciate cuocere a fiamma non troppo alta per circa un’ora e mezza (con la pentola a pressione basteranno 30 minuti).

Poco prima della fine della cottura, sbattete un uovo in una terrina, che vi servirà per la stracciatella. Aggiungete il pangrattato e il parmigiano grattugiato e sbattete ancora insieme il tutto per amalgamare bene.

Trascorso il tempo di cottura del pollo, ed una volta cotto insieme alle verdure, mettetelo da parte e riportate a bollore il solo brodo, aggiungendo la stracciatella preparata prima, ovvero l’uovo, il pangrattato ed il parmigiano. Usate una frusta per eliminare i grumi, aggiungendo anche del pepe secondo i vostri gusti.

Aggiungete di nuovo il pollo e le verdure ancora tiepidi e servite la stracciatella in una ciotola profonda, infine guarnite con prezzemolo fresco.