Carbonara vegetariana con funghi, verza e cavoletti

Carbonara vegetariana

Ingredienti per 2 persone:
160 g di fusilli

mezzo porro
100 g di cavoletti di Bruxelles
150 g di funghi
80 g di pomodoro ciliegino
foglie di verza
un uovo
parmigiano grattugiato
olio extravergine d’oliva, sale, vino bianco

Tempo di preparazione:
40 minuti

Iniziate a preparare la carbonara vegetariana dal condimento: fate scaldare dell’olio in una padella capiente, ed appena è caldo aggiungete subito il porro tagliato molto sottile. Fate soffriggere a fiamma moderata, sciacquate e tagliate i cavoletti di Bruxelles in quattro parti, affettate anche i funghi e il pomodoro ed uniteli in padella.

Proseguite la cottura a fuoco vivace per circa 10 – 15 minuti. Sfumate poi con del vino ed infine salate. Affettate la verza tagliandola a striscioline, lavatela e tamponatela con della carta assorbente, quindi aggiungetela al resto del condimento in padella. Attendete ancora qualche minuto e spegnete il fuoco.

Nel frattempo fate bollire dell’acqua ed iniziate a cuocere la pasta.  A parte sbattete energicamente un uovo con un pizzico di sale e del parmigiano grattugiato. Aggiungete anche del pepe nero secondo i vostri gusti.

Quando la pasta è cotta, scolatela e saltatela in padella mescolandola bene al condimento, aggiungendo l’uovo solo alla fine insieme ad altro parmigiano. Servite la carbonara vegetariana facendo rassodare l’uovo secondo i vostri gusti (attenzione a non lasciarlo troppo liquido, sarà anche buono ma non proprio sano se è ancora crudo!)