Gnocchi con zucca, zenzero e speck

Gnocchi con crema di zucca e zenzero

Ingredienti per 2 persone:
500 g di gnocchi
400 g di zucca gialla
una cipolla rossa
5 fettine di speck
un bicchiere di latte
zenzero in polvere
olio extravergine d’oliva, sale, aglio

Tempo di preparazione:
30 minuti

 

Preparate il condimento dei vostri gnocchi tagliando a dadini la zucca gialla e facendola sbollentare per circa dieci minuti in acqua calda, aggiungendo del sale o del brodo vegetale.

 

Nel frattempo, fate soffriggere dell’aglio in padella con olio extravergine d’oliva, aggiungendo dopo qualche minuto la cipolla tagliata a fette, e infine lo speck (tenetene da parte un po’ che vi servirà in seguito).

 

Quando la zucca sarà pronta, unitela al resto degli ingredienti in padella e aggiungete del latte poco alla volta. Fate insaporire il condimento e poi create la crema usando un frullino a immersione. Secondo il vostro gusto, aggiungete lo zenzero in polvere per insaporire la crema di zucca.

 

Cuocete quindi gli gnocchi in acqua bollente e non appena saranno pronti, cioè quando affioreranno in superficie, versateli nuovamente in padella per condirli insieme alla crema di zucca appena realizzata. Mescolate bene ed aggiungete le fettine di speck rimaste per decorare il piatto, meglio ancora se tagliate prima a striscioline.

 

Consiglio: se desiderate potete preparare gli gnocchi a mano o comprarli con il ripieno che preferite. Quelli utilizzati per questa ricetta sono stati acquistati già pronti, ripieni di speck e brie, un tipico formaggio francese dalla consistenza cremosa, molto utilizzato per condire i primi piatti.