Tortino di cavolfiore

Tortino di cavolfiore

Ingredienti per 4 persone:
un cavolfiore cotto a vapore
100 g di provola affumicata
100 g di coppa
un uovo
pangrattato
olio extravergine d’oliva, sale

Tempo di preparazione:
15 minuti

 

Tritate il cavolfiore già cotto al vapore quanto più possibile, magari aiutandovi con un mixer o un frullatore ad immersione se abbastanza morbido. A parte, sbattete un uovo, aggiungete il sale ed unitelo al cavolfiore, mescolando bene fino ad ottenere un composto abbastanza morbido ed uniforme. Aggiungete, se volete, del pepe nero secondo i vostri gusti.

Mettete quindi del pangrattato in una pirofila da forno, ricoprendone interamente il fondo, poi aggiungete metà del composto di cavolfiore e uovo. Ricoprite con uno strato di provola affumicata e coppa e poi con l’altra metà del composto.

Spolverate ancora con del pangrattato per ottenere una perfetta gratinatura in fase di cottura, infine versate un filo d’olio. Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti, quindi passate alla modalità grill per altri 3 minuti.

 

Consiglio: se servite il tortino di cavolfiore come monoporzione considerate che questa dose va bene per circa 6 persone.

La ricetta è utile per riutilizzare un cavolfiore già cotto in precedenza, ma qualora ne utilizziate uno appena acquistato, dovete lessarlo in acqua bollente avendo tagliato prima le cime. La cottura può variare dai 15 ai 20 minuti a seconda del risultato che vorrete ottenere (si consiglia di avere un cavolfiore quanto più morbido possibile per facilitare successivamente la preparazione del tortino).