Torta al pistacchio con granella

Torta al pistacchio

Ingredienti per una tortiera da 22 cm:
6 uova intere
200 g di zucchero semolato
270 g di pistacchi
50 g di farina
20 g di burro
100 g di panna fresca da montare
8 g di lievito per dolci
burro e farina q.b.

Tempo di preparazione:
90 minuti

 

Iniziate a preparare la vostra torta al pistacchio montando gli albumi insieme allo zucchero, incorporandolo lentamente, in almeno tre riprese, a partire da quando si sarà iniziata a formare una spuma bianca. A parte, montate anche i tuorli fin quando non saranno almeno triplicati di volume. Preriscaldate con anticipo il forno a 175° C.

Setacciate quindi la farina e mescolatevi il lievito, unendola poi al composto di tuorli, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarlo e amalgamando bene tutti gli ingredienti. Aggiungete infine i pistacchi tritati finemente (solo una parte, circa 200 g), alternandoli con gli albumi montati a neve.

Imburrate e infarinate la tortiera su cui verserete il composto della torta al pistacchio. Cuocete quindi per circa 45 – 50 minuti, verificando la cottura con uno stecchino poco prima dello scadere del tempo. Estraete la torta dal forno e aspettate che si raffreddi.

Nell’attesa preparate la crema al pistacchio, mescolando parte del trito di pistacchi rimanente con il burro morbido. Montate la panna a neve ferma ed incorporatela con delicatezza. Quando la vostra torta al pistacchio sarà ormai fredda, tagliatela in mezzo e farcitela con metà della crema. Ricomponete le due parti della torta, farcitela di crema anche all’esterno e ricopritela con il pistacchio tritato rimasto.