Carne di manzo alle mele con fichi caramellati

Straccetti di manzo alle mele e salsa di fichi all’aceto

Ingredienti per 2 persone:
400 g di carne di manzo

una mela
5 fichi ben maturi
burro
aceto balsamico di Modena
sale e pepe

Tempo di preparazione:
40 minuti

Prima di tutto tagliate la carne riducendola in straccetti di manzo di piccole dimensioni, quindi metteteli in padella insieme ad una noce di burro già fusa a fuoco basso. Lasciate cuocere a fiamma dolce per almeno 15 minuti.

Nel frattempo, preparate la salsa ai fichi con l’aceto balsamico, che andrà poi unita agli straccetti di manzo. Tritate i fichi molto finemente e mettete in un pentolino una noce di burro finché non è fusa, quindi unite i fichi. Aggiungete un bicchiere d’acqua e lasciate cuocere a fiamma viva per circa 5 – 7 minuti. Quando i fichi saranno disfatti, quasi sciolti, aggiungete un cucchiaio abbonante di aceto balsamico di Modena e lasciate evaporare.

Mescolate energicamente per sciogliere la salsa e quando avrà raggiunto la densità che desiderate abbassate il fuoco. Nel fondo di cottura rimasto dovrete adagiare dunque le fettine di mela sbucciate, quindi alzate nuovamente la fiamma e fatele caramellare molto velocemente, lasciandole sul fuoco per non più di 3 minuti.

Quando gli straccetti di manzo saranno cotti disponeteli su un piatto da portata e condite prima con la salsa all’aceto e dopo con le mele caramellate. Decorate il piatto con la parte di carne rimasta e ancora con la salsa agrodolce ai fichi, quindi potete servire a tavola.